Referenze
 
 
“The Sun” Magazine, una delle più famose ed importanti testate Inglesi, ci ha dedicato quest’articolo descrivendo il “Chez-Pastis” come ristorante raccomandato per l’Isola di Sal, un riconoscimento per noi davvero prestigioso visto e considerato il nostro impegno quotidiano nel mantenere standard culinari qualitativi impeccabili in una realtà difficile come quella di Capo Verde.


Nell’anno 2008, una coppia di Inglesi detenne il record di presenze consecutive nel nostro ristorante, cenando al “Chez-Pastis” per ben 9 giorni consecutivi.
In data 22 Marzo 2009, questo record è stato battuto da una coppia di clienti Danesi cordialissimi, con i quali si è instaurato un rapporto che andava ben oltre il semplice cenare, era diventato un vero e proprio scambio reciproco di suggerimenti relativi a gusti e specialità.
Con ben 14 cene consecutive al nostro ristorante, la Sig.ra Henriette e suo marito, il Sig. Niels Chr. Rohde sono entrati ufficilamente nel Guinnes dei Primati del “Chez-Pastis” per l’anno 2009, per noi un riconoscimento di stima e assoluta fiducia per il lavoro da noi svolto davvero incomparabile! Ora ci chiediamo: chi sarà in grado di battere tale record in futuro?

Beh, eccoci qua nuovamente!
Per quasi due anni di seguito, il record stabilito dalla Sig.ra Henriette e da suo marito, il Sig. Niels Chr. Rohde, Danesi (2 persone/gg x 14 giorni = 28 persone totali) (vedi foto) è rimasto imbattuto per quanto concerne la categoria “Coppie” e comunque nella stessa rimangono tuttora i campioni.

Ma in data 23 Ottobre 2010, le famiglie Hansen, Jensen, and Olsen (Mathias Hansen, Frederik Hansen, Oskar Hansen, Lars Jensen, Pia Hansen, Rasmus Hansen, Christian Hansen, Lisbet Hansen, BjØrn Hansen, Aase Hansen, Steen Hansen, Lizette Olsen), anche loro Danesi, con un totale di 35 persone in 5 serate differenti al “Chez-Pastis” sono entrati ufficialmente a far parte del Guinnes dei Primati del “Chez-Pastis” per l’anno 2010, categoria “Famiglie Numerose” stabilendo inoltre il primo Record quale “Famiglia Più Numerosa” che mai abbia cenato presso il ns. ristorante.

Hanno scritto una pagina di storia al “Chez-Pastis” poichè al giorno d’oggi è difficilissimo trovare famiglie così grandi e unite. Meritano pertanto di apparire nella ns. pagina Web! Grazie ancora per essere stati con noi! E ora ci chiediamo nuovamente: chi sarà in grado di battere questo record?

 

 
Lunedì 17 Gennaio 2011: appena 3 mesi dopo l’incredibile record stabilito dalle famiglie Hansen, Jensen, and Olsen della Danimarca, un’altra pagina di storia è stata scritta al “Chez-Pastis”.

Il Sig. Jan-Olof Bengtsson (detto anche “Big Daddy” o “Sig. 10 Litri di Birra”!), Sua moglie Susanne Bengtsson e tutto il resto della famiglia (Emelre Wirell, Johan Wångå, Jakob Bengtsson – “Carbonara Boy”, Jessica Granlund – “Carbonara Girl”, Jon Bengtsson, “Il Fotografo”, Linnea Nordqvist – “Solo Verdure Per Favore” e Jenny Manninen, Svedesi, con con un totale di 38 persone in 4 serate differenti al “Chez-Pastis” sono entrati ufficialmente a far parte del Guinnes dei Primati del “Chez-Pastis” per l’anno 2011, categoria “Famiglie Numerose” stabilendo il primo Record quale “Famiglia Più Numerosa 2011”.
Allo stesso tempo però, sono anche la famiglia più numerosa che abbia mai cenato al Chez-Pastis fin dalla sua apertura.

Non dimenticheremo mai le migliaia di risate fatte insieme e soprattutto tutti gli attacchi di cuore causati al ns. Chef a causa delle loro “porzioni di pasta XXXXXXL”. Ma c’è una frase pronunciata da Jakob che non dimenticherò mai: “stavamo giusto parlandone ora assieme e dobbiamo proprio ammettere che la cosa più piacevole della ns. vacanza sei stato tu ed il “Chez Pastis”.

Frasi come queste ti fanno capire che il lavoro che stai svolgendo è davvero apprezzato e dato che noi tutti sappiamo quanto sia difficile svolgerlo bene, non posso che dirvi grazie di cuore per essere stati con noi!
La T-Shirt “No Stress” azzurra che mi avete regalato con tutte le vostre firme la porterò con me per sempre! Ed ora nuovamente: chi sarà il prossimo vincitore? Qulcuno si sente già pronto a battere questo record?
 

 

 
Ancora riconoscimenti, questa volta da qualcuno che non Vi aspettereste mai ed in un modo talmente originale che non possiamo fare a meno di pubblicare questa foto.
Le guide di ristorazione più famose al mondo (vedi la Guida Michelin per esempio) riconoscono sempre ai ristoranti più famosi, quale simbolo di eclusività culinaria, delle stelle d’oro.
Beh, nel nostro ristorante, invece, abbiamo avuto modo di conoscere una delle persone più ricercate al mondo durante il periodo natalizio e non solo, che dopo cene su cene al nostro ristorante ci ha riconosciuto le “5 stelle” sotto forma di singoli Chupa Chups. Ognuno aveva un significato particolare: uno per il servizio, uno per la qualità del cibo, uno per la pulizia del ristorante, uno per la cortesia, uno per le nostre doti personali.
Ma questa volta il riconoscimento è stato il massimo dei voti: un Chupa Chups gigante contenente ben 24 Chupa Chups, il massimo dei massimi!
Per tutti coloro che non lo sapessero, il signore in questione si chiama Claus Mogensen ed è niente meno che il sogno di tutti i bambini di Sal, turisti o no, ovvero il “Santa Claus” di Santa Maria, il nostro unico, grandissimo “Babbo natale”.
Per noi, un onore che non dimenticheremo mai dato che fin dal primo giorno il Sig. Mogensen ha sempre preteso sapori sofisticati, pulizia, servizio, cortesia ma anche e soprattutto piatti degni del nome, che a suo dire è riuscito a trovare solo nel nostro ristorante in tutta l’isola di Sal. Un grazie davvero particolare!